Se vuoi una vacanza in Polonia traboccante di cultura ed energia, devi andare a Varsavia. La città è stata pressoché rasa al suolo alla fine della Seconda Guerra Mondiale e da allora la rinascita di Varsavia è stata più attenta all'atmosfera che all'architettura. Ci sono un paio di cose da fare quando si visita Varsavia: una visita alla famosa statua della sirena è un'assoluta priorità, così come una passeggiata nella città vecchia, che è stata ricostruita il più fedelmente possibile all'originale. Per quanto riguarda il cibo, Ryanair consiglia una scorpacciata di Pierogi (consigliamo il ripieno di patate e formaggio). Prenota un volo per Varsavia con Ryanair.
Popolazione
1,8 milioni
Valuta
1 Zloty (Zl) = 100 groszy
Previsioni del tempo
+4 ... 12°C
Castello Reale

Ex residenza dei re della Polonia, il Castello reale o Zamek Królewski è un maestoso punto di riferimento, a pochi passi dalla Città vecchia. Si consiglia di dare un’occhiata all’appartamento del re o di fare una visita alle gallerie d’arte in cui sono esposti quadri, monete, medaglie e tappeti.

​Indirizzo: Plac Zamkowy 4​Telefono: +48 22 65 72 170​Sito Web: www.zamek-krolewski.art.plMetropolitana: tram 4, 13, 26, 32; autobus 125, 170, 190
Parco Lazienki

Uno degli spazi verdi più belli di Varsavia. Si consiglia una passeggiata tra gli spettacolari laghi o una visita allo straordinario Palazzo sull’acqua in stile neoclassico (Palac Lazienkowski). Nel parco si trova anche il Monumento a Chopin dedicato al famoso compositore polacco e diversi castelli minori. Il palazzo è aperto dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 16. Biglietto d’ingresso: per il palazzo 10 Zl

​Indirizzo: Ulica Agrykoli 1​Telefono: +48 22 62 16 241​Sito Web: http://lazienki-krolewskie.comMetropolitana: autobus 114, 116, 118, 151, 195
Museo Della Prigione Pawiak

Circa 100.000 persone morirono all’interno delle mura di questa prigione durante la Seconda Guerra Mondiale, utilizzata dai nazisti tedeschi per imprigionare i nemici politici. Oggi i resti della prigione rappresentano il simbolo dell’oppressione e degli orrori sopportati dalla popolazione di Varsavia. Chiuso il lunedì e il martedì. Biglietto d’ingresso: gratuito

​Indirizzo: Ul. Dzielna 24-26​Telefono: +48 22 83 11 317​Sito Web: www.muzeumniepodleglosci.art.plMetropolitana: autobus 1, 8
Museo Di Chopin

Il Muzeum Fryderyka Chopina offre ai visitatori una carrellata unica e inedita della vita e delle opere del famoso compositore polacco. Sono esposti preziosi manoscritti, lettere personali e l’ultimo pianoforte di Chopin.

​Indirizzo: Ul. Okólnik 1​Telefono: +48 22 82 75 473​Sito Web: www.tifc.chopin.pl/muzeum_en.htmlMetropolitana: autobus 148, 150, 155, 162
Museo Storico Di Varsavia

Una vasta collezione di ritagli, fotografie e altre testimonianze della storia della città, in tutte le sue sfaccettature, dalla sua fondazione nel 13° secolo sino ai giorni nostri. Chiuso il lunedì. Biglietto d’ingresso:

​Indirizzo: Rynek Starego Miasta 28-42​Telefono: +48 22 63 51 625​Sito Web: www.mhw.plMetropolitana: 110, 116, 122
Centro di Arte Contemporanea

Autodefinendosi "luogo di creazione e documentazione dell’arte in tutte le sue forme", questo centro offre una varietà di mostre d’arte, presentazioni di teatro visivo, concerti di musica contemporanea, proiezioni cinematografiche sperimentali e molto altro ancora. Ospitato all’interno del Castello Ujazdowski. Chiuso il lunedì.

​Indirizzo: Al. Ujazdowskie 6​Telefono: +48 22 62 81 271-3​Sito Web: www.csw.art.plMetropolitana: autobus 116, 118, 119, 122, 180, 195, 403, 503, 513
Cittã Vecchia

Con le stradine di ciottoli e le case colorate, la Città vecchia rappresenta il centro focale di Varsavia. Al centro di questo sito considerato patrimonio mondiale dell’UNESCO si trova la piazza della città, Rynek Starego Miasta, con la sua atmosfera vivace e affascinante. Nella Città vecchia è anche possibile imbattersi in numerose e bellissime chiese e monumenti, ottime caffetterie e ristoranti.

​Indirizzo: Rynek Starego MiastaMetropolitana: autobus 110, 116, 122
Il Museo Nazionale

Espone una straordinaria collezione di quadri, sia antichi che moderni, oltre a una libreria d’arte imponente e una raffinata raccolta di mappe e stampe antiche. Chiuso il lunedì.

​Indirizzo: Aleja Jerozolimskie 3​Telefono: +48 22 62 11 031​Sito Web: www.mnw.art.plMetropolitana: Metro Centrum
La cucina polacca è molto di più di semplice zuppa di barbabietole e cavolo rosso e ve ne accorgerete non appena metterete piede in uno dei numerosi ottimi ristoranti di Varsavia. Dalla tipica zuppa polacca con retrogusto moderno alla raffinata tartara di manzo francese, tutti i palati saranno sicuramente soddisfatti. Per non parlare dei dolci, una vera e propria tentazione. Dopotutto gli abitanti di Varsavia hanno un animo molto dolce.
U Fukiera

Uno dei ristoranti più conosciuti in città, questo delizioso locale serve ottime specialità della cucina polacca ed europea in un ambiente accogliente e alquanto kitschy. Tra gli ospiti la Principessa del Regno Unito Ann, la Principessa della Danimarca Margaret e l’ex modella tedesca Claudia Schiffer.

​Indirizzo: Ryne. Starego Miasta 27​Telefono: +48 22 83 11 013​Sito Web: www.ufukiera.pl
Dom Polski

Situato all’interno di una bellissima villa restaurata del periodo pre-guerra, questo ristorante serve tipiche specialità polacche in una deliziosa atmosfera.

​Indirizzo: Ul. Francuska 11​Telefono: +48 22 61 62 488​Sito Web: www.restauracjadompolski.pl
Inaba

Tipico ristorante giapponese con una scelta di tempura e sushi da far venire l’acquolina in bocca, in un ambiente semplice e alla moda. Sala Karaoke dove organizzare speciali feste dopocena.

​Indirizzo: Ul. Nowogrodzka 84-86​Telefono: +48 22 62 25 955​Sito Web: www.inaba.com.pl
Sense

Specializzato in cucina fusion, il ristorante è molto rinomato e sarà in grado di soddisfare qualsiasi gusto. Seduti nella zona pranzo di classe simile a una lounge, gli ospiti possono scegliere tra una varietà di piatti esotici come il "delta blue": filetto di manzo ripieno di formaggio blu. Da provare anche la mousse cremosa di formaggio blu come dessert o uno dei numerosi cocktail o vini disponibili.

​Indirizzo: Ul. Nowy Swiat 19​Telefono: +48 22 82 66 570​Sito Web: www.sensecafe.com
Jazz Bistro Gwiazdeczka

Questo locale alla moda, sormontato da un enorme tetto in vetro, serve una varietà di raffinate specialità a base di carne, pasta, dolci e crespelle.

​Indirizzo: Ul. Piwna 40​Telefono: +48 22 88 78 764​Sito Web: www.jazzbistro.pl
La Bohème

Un locale esclusivo situato all’interno dell’edificio del Great Theatre. La specialità è la tartara di manzo in stile parigino.

​Indirizzo: Plac Teatralny 1​Telefono: +48 22 69 20 681​Sito Web: www.laboheme.com.pl
Kurt Scheller Restaurant

Scheller, lo chef più richiesto di Varsavia, guida questo ristorante raffinato di livello superiore. Situato all’interno del ricercato Hotel Rialto, associa eccellenti piatti a un servizio di massimo livello in un ambiente di classe.

​Indirizzo: Ul. Wilcza 73​Telefono: +48 22 58 48 771​Sito Web: www.rialto.com.pl/restauracja_e.htm
Wedel

Questo caffè, gestito dal famoso marchio di cioccolato Wedel, vanta più di 20 tipi differenti di cioccolata calda. Per non parlare degli ottimi dolci. Assolutamente da visitare se siete tra quelli che non possono vivere senza cioccolata!

​Indirizzo: Ul. Szpitalna 8​Telefono: +48 22 82 72 916​Sito Web: www.wedel.pl
Cafe Blikle

Delizioso locale aperto nel 1869 famoso per le squisite torte e gelati che non stancano mai. Vale proprio la pena farci un salto.

​Indirizzo: Ul. Nowy Swiat​Telefono: +48 22 82 66 619​Sito Web: www.blikle.pl
Cafe Bristol

Elegante e costoso locale stile viennese in cui vengono serviti piatti leggeri e buoni pasticcini.

​Indirizzo: Krakowskie Przedmiescie 42-44​Telefono: +48 22 55 11 000​Sito Web: warsaw.lemeridien.com
Czuly Barbarzynca

Questa semplice e luminosa libreria-caffetteria è molto frequentata dagli studenti e ospita letture di poesie e discussioni letterarie.

​Indirizzo: Ul. Dobra 31​Telefono: +48 22 82 63 294​Sito Web: www.czulybarbarzynca.pl
Same Fusy

Eccellente scelta di tè dai sapori esotici.

​Indirizzo: Ul. Nowomiejska 10​Telefono: +48 22 83 19 104
La vita notturna di Varsavia ha subito un radicale miglioramento negli ultimi anni e può benissimo essere paragonata a quella delle vicine città dell’Europa dell’est. Si consiglia di iniziare la serata sorseggiando un cocktail o un bicchiere di vino in uno dei raffinati bar disseminati in città. Gli amanti dei club possono scegliere tra numerosi locali, dai club affollatissimi e alternativi ai locali jazz più raffinati. In ogni caso il divertimento è garantito!
Nobo

Lounge bar molto alla moda con morbidi divanetti, pareti lilla e tendine veneziane di legno. Di qui sono passati alcuni dei più rinomati Dj guest. Chiude quando gli ultimi ospiti decidono di andare a dormire.

​Indirizzo: Ulci. Wilcza 58a​Telefono: +48 22 62 24 007​Sito Web: www.nobobar.pl
Column Bar

Questo locale esclusivo vanta una scelta di ottimi cocktail e musica dal vivo ed è frequentato soprattutto dall’alta società di Varsavia. Durante l’happy hour (tra le 17 e le 20) tutti i drink e gli snack costano la metà.

​Indirizzo: Krakowski. Przedmiescie 42-44​Telefono: +48 22 55 11 000​Sito Web: www.hotel-bristol.pl/index_column.php
Cafe Polyester

Cocktail bar con interni funky e una buona scelta di drink e snack.

​Indirizzo: Ul. Freta 49-51​Telefono: +48 22 83 14 636
Helicon

Piccolo e intimo jazz café con musica dal vivo.

​Indirizzo: Ul. Freta 45-47​Telefono: +48 22 63 59 505
Miedzy Nami

Artisti e fotografi locali esibiscono le loro opere sulle pareti di questo bar moderno, molto frequentato dalla media borghesia e da chi vuole sempre essere alle moda.

​Indirizzo: Ul. Bracka 20​Telefono: +48 22 82 85 417​Sito Web: www.miedzynamicafe.com
Nowy Swiat e Chmielna sono le strade chic dello shopping di Varsavia frequentate dai benestanti, con le numerose gioiellerie, i negozi di antiquariato, le boutique e le gallerie. Qui è possibile imbattersi anche in alcuni rinomati marchi occidentali, oltre a diversi caffè e ristoranti alla moda.La Città vecchia è ideale per acquistare souvenir e tipici prodotti artigianali polacchi come realizzazioni in legno e vasellame.
Sviluppato da:
Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie
Si è verificato un errore
Aggiorna la pagina o riprova più tardi