Dieci Cose per Meno di 10 Euro a... Liverpool

Non avete mai speso qualche giorno a Liverpool? Non sapete cosa vi state perdendo. Questa destinazione offre tutto ciò che si può desiderare da una splendida vacanza in città: una cultura vibrante, un'architettura mozzafiato, una fiorente scena gastronomica, splendidi musei e attrazioni, e gente fantastica.

 

Per di più non è una di quelle città che prosciugano il conto in banca, quindi ci si può divertire molto anche con un budget limitato. Per darvi dell'ispirazione, abbiamo creato una lista delle cose più belle da vedere, fare e mangiare per meno di dieci sterline.

Fare Rifornimento al Moose Coffee

La colazione dei campioni da Moose. Immagini: Facebook

Iniziate la giornata al Moose Coffee (Dale Street) per una deliziosa colazione tradizionale ma con un tocco americano.

 

Questo è uno dei posti più famosi di Liverpool in fatto di colazioni, quindi se avete pianificato una giornata piena di visite, una dello loro colazioni è proprio quello che fa al caso vostro.

 

Il menu della colazione è ampio e include una selezione appetitosa e incredibile di pancake, uova e cialde. I prezzi variano dai 5,50 alle 9 sterline, e se scegliete qualcosa che si aggiri intorno ai 7,50 £, potete anche aggiungerci un buon caffè. Una colazione da campioni.

Tour a Piedi Gratuito

Come ogni grande città, anche Liverpool offre ogni giorno il suo tour a piedi gratuito, cosa che vi consigliamo fortemente di fare durante il vostro primo giorno di visita.

 

I tour iniziano alla St. George's Hall (la statua del Principe Alberto) ogni mattina alle 11:00, e offrono una brillante panoramica della città e della sua storia.

 

Il tour vi sarà anche utile per cominciare a orientarvi in città e decidere cosa vorrete vedere durante la vostra vacanza. Il tour è gratuito, ma non siate tirchi e lasciate una mancia alla vostra guida. Ricordate: tutto ciò che guadagnano sono le vostre mance!

Visitare la Cattedrale di Liverpool

La Cattedrale di Liverpool. Immagine: Facebook

La Cattedrale di Liverpool non è solo la cattedrale più grande della Gran Bretagna, ma ospita anche gli archi gotici più grandi e più alti del mondo, il campanile più alto e più pesante del mondo, l'organo più grande e più impressionante del Regno Unito e un'incredibile torre che offre un impareggiabile panorama della città a 360°.

 

La Cattedrale è un edificio incredibilmente affascinante, e l'ingresso è completamente gratuito. Inoltre, con 5 £ potrete salire sulla cima della torre, e vi garantiamo che il panorama che avrete da lassù vale ogni singolo centesimo.

Il Museo del Mare

Il Merseyside Maritime. Immagine: Facebook

Nel cuore dell'Albert Dock troverete il Merseyside Maritime Museum.

 

Il porto di Liverpool è una parte imprescindibile della storia della città, e il museo la racconta molto bene, utilizzando modelli navali, dipinti marittimi, navi di dimensioni reali e mostre speciali.

 

L'affascinante International Slavery Museum si trova al secondo piano dell'edificio e il museo del Border Force si trova nel seminterrato. Il museo è completamente gratuito e vi terrà facilmente occupati per un'intera mattinata o un pomeriggio.

Passeggiare Lungo Penny Lane

Nessun fan dei Beatles che si rispetti andrebbe a Liverpool senza visitare Penny Lane (dove John e Paul si incontravano per prendere l'autobus), e a proposito dell’argomento, dovreste anche visitare Strawberry Fields e la statua di Eleanor Rigby.

 

Riteniamo doveroso avvertirvi del fatto che non c'è davvero tantissimo da fare o vedere in questi posti, ma crediamo che valga la pena andarci solo per avere una foto dei segnali stradali (e magari un selfie con Eleanor) e vedere alcuni dei luoghi che hanno fatto la storia dei Beatles.

Costruire il Proprio Hamburger al Dale Street Eatery

Una volta costruito, poi... Immagine: Facebook

The Dale Street Eatery è un posto meraviglioso con un piccolo menù invitante: il cibo che servono, lo fanno davvero molto bene.

 

Qui è possibile costruire il proprio hamburger per 7,95 £, con quattro diversi tipi di burger disponibili (compresa un'opzione per vegetariani) e una selezione di condimenti gourmet come halloumi, avocado, peperoni arrosto, cipolle caramellate e molto altro ancora.

 

Gli hamburger vengono serviti con un contorno a scelta. Un hamburger e una bevanda analcolica vi costerà intorno alle 10 £.

Fare un Giro sulla Liverpool Wheel

La Liverpool Wheel, situata sul lungomare di Keel Wharf accanto all'Echo Arena, è alta 60 metri, pesa circa 365 tonnellate e dispone di 42 cabine separate che possono ospitare fino a otto persone ciascuna.

 

Oltre ad essere un giro veramente piacevole, offre una vista a 360 gradi della città e oltre: vale davvero la pena di farlo. Un giro sulla ruota panoramica vi costerà 9 £. Non dimenticate la macchina fotografica!

Il "Ferry ‘Cross the Mersey"

I Beatles potrebbero essere la band più famosa del Liverpool, ma Gerry e The Pacemakers sono altrettanto famosi e sono gli autori di alcuni dei più amati inni della città, con "Ferry 'Cross The Mersey" a fare da regina.

 

E tra l’altro potrete davvero attraversare il Mersey sul traghetto Dazzle Ferry. Questa nave colorata è stata progettata per commemorare la Prima Guerra Mondiale, ed è ricoperta di disegni dai colori sgargianti per onorare quelli utilizzati durante il periodo di guerra per confondere il nemico e impedire che le barche venissero prese di mira.

 

Un viaggio in traghetto di 50 minuti sul Mersey costa solo 9 £, e vi permetterà di osservare la città da una prospettiva completamente diversa.

Godersi uno Spettacolo al Cavern Club

Storia musicale al Cavern. Immagini: Facebook

The Cavern Club è una delle più importanti istituzioni musicali di Liverpool, se non di tutto il Regno Unito.

 

È qui che i Beatles si sono fatti le ossa negli anni '60, esibendosi qui per la prima volta nel '61 e facendo regolarmente spettacoli dal vivo fino al '63, anno in cui esplose la "Beatle Mania" (e i loro concerti diventarono troppo costosi per il Club).

 

Su questo palcoscenico si sono esibite molte altre leggende musicali, tra cui Thin Lizzy, John Hooker e persino (più recentemente) Adele!

 

Questo locale è ancora un'icona fondamentale nella scena musicale della città, e offre musica dal vivo su base giornaliera a partire dal tardo pomeriggio fino a notte fonda.

 

Per la maggior parte delle volte l'entrata è gratuita, e dal giovedì al sabato bisogna pagare un piccolo ingresso per gli spettacoli della sera. Per meno di 5 £ potrete assistere a un concerto e visitare un luogo che ha fatto la storia della città.

Chinatown!

Sì, Liverpool ha una Chinatown. Non solo: è la più antica d'Europa.

 

La comunità cinese di Liverpool iniziò a svilupparsi già nel 1834 poco più a sud dell'attuale centro della città, quando la prima nave arrivò dalla Cina per scambiare merci come cotone, seta, tè e spezie.

 

Oggi il quartiere rimane un luogo davvero interessante da visitare, fosse solo per il suo arco, costruito nel 2000 da degli artigiani di Shanghai (la quale è gemellata proprio con Liverpool).

 

Una volta lì, se avrete fame potete facilmente concedervi qualche delizioso pasto cinese: per la cucina più autentica vi consigliamo di entrare nei ristoranti dove vedete più cinesi. North Garden su Nelson Street è una buona scelta.

 

- Dee Murray