Alla Scoperta dell’Italia: Perché Dovreste Visitare le Marche

 

La regione offre bei paesaggi costieri (180 km di costa turchese e scintillante sull’Adriatico), aree montagnose (sull'Appennino, a ovest) e una gran quantità di città collinari piene di architettura medievale e tesori del Rinascimento.

 

Le Marche sono la destinazione del vostro prossimo viaggio on the road, anche se non lo sapete ancora. Atterrate ad Ancona, noleggiate un'auto e preparatevi a lasciarvi sorprendere dalla straordinaria bellezza della regione. Ecco qui alcuni luoghi da non perdere assolutamente.

Lago di Fiastra

I Monti Sibillini fanno parte della catena montuosa dell'Appennino, che si estende lungo tutto il confine occidentale delle Marche.

 

Una spettacolare escursione attraverso le montagne di Sarnano vi condurrà al Lago di Fiastra: una scintillante distesa verde-acqua circondata da montagne innevate.

 

Il panorama è assolutamente mozzafiato. In estate, è possibile noleggiare pedalò, nuotare nell'acqua cristallina e prendere il sole sul bordo del lago.

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno è sede di una delle più belle piazze d'Italia, costruita interamente in marmo travertino bianco. Visitatela durante una passeggiata serale e poi fermatevi per un aperitivo in Piazza del Popolo al Caffè Meletti: la caffetteria di fine secolo serve fantastici taglieri di salumi e formaggi locali.

 

Inoltre, non dimenticate di provare l'appetitosa specialità della città: le olive ascolane, ossia olive crude farcite con carne di vitello, impanate e, infine, fritte.

Loreto

Loreto è un importante luogo di pellegrinaggio in Europa, secondo solo a Lourdes. Le sue origini sono molto più antiche e risalgono al XIII secolo.

 

Secondo la gente del posto, la casa di Nazareth dove Gesù ha vissuto fu trasportata dagli angeli prima in Istria e poi qui. La città è completamente dominata dalla sua grande basilica, progettata da importanti architetti del tempo.

Macerata

Macerata è una bellissima città universitaria cinta da mura, famosa per il suo festival dell'opera che si tiene ogni estate, a luglio. Il festival si svolge in uno "stadio" neoclassico originariamente costruito nei primi anni del 1800.

 

Qui troverete anche numerose chiese barocche, belle piazze, gallerie d'arte e boutique da esplorare.

Tolentino

Una città da visitare non solo per i suoi preziosi affreschi trecenteschi conservati nella magnifica chiesa di San Nicola, ma anche per l'eccellente vino economico della cantina Il Pollenza.

 

La cantina, appena fuori città, produce dei fantastici vini giovani che potrete comprare a meno di 2 € al litro. Un vero affare!

Urbino

Urbino è di certo la città più famosa delle Marche, una voce imprescindibile in ogni guida turistica che si rispetti. L'elegante città collinare ha dato i natali al pittore Raffaello; potete visitare la sua casa d'infanzia e mangiare in una taverna dove si dice che lui e Piero Della Francesca usavano pranzare.

 

L'attrazione più famosa di questa città universitaria, tuttavia, è il Palazzo Ducale, il quale vanta alcune delle opere più incredibili del Rinascimento italiano. Insomma, si tratta di un monumento che non potete assolutamente trascurare.

Pesaro

Pesaro è la seconda città più grande delle Marche e si trova sulla Via Flamania, un antico percorso romano che collega Rimini a Roma. Ci sono così tanti ottimi ristoranti di pesce in questa graziosa cittadina sul mare.

 

Assicuratevi di provare lo stufato di pesce locale (brodetto): ogni osteria offre la propria versione della ricetta tradizionale.

Riviera del Conero

La Riviera del Conero è una dei più bei tratti costieri in Italia: spettacolari scogliere bianche, fitte foreste e le bellissime spiagge di ciottoli.

 

Nella pittoresca baia di Portonovo troverete un paio di fantastici ristoranti proprio sulla spiaggia: ordinate degli spaghetti alle vongole e godetevi una cena raffinata mentre vi lasciate solleticare i piedi dalla sabbia.

 

E come souvenir, non dimenticatevi di prendere una bottiglia di Rosso Cornero, il vino prodotto nella regione.

 

Andrete presto nelle Marche? Taggate le vostre foto con l'hashtag #ryanairstories per avere la possibilità di apparire sul nostro feed Instagram.

 

Voli per Ancona

 

- Hannah Frances