Siate i Vostri Agenti di Viaggio: Vacanze Sciistiche Fai da Te

Lo sappiamo, il pensiero di dover organizzare una vacanza sciistica da soli può essere intimidatorio e sì, poter pagare di più con pochi clic e fare in modo che sia qualcun altro ad occuparsene è una tentazione. MA: se state cercando di risparmiare per le vostre pause invernali e volete ottenere il massimo dal vostro investimento, o anche se semplicemente desideriate avere la libertà di scegliere date e alloggi, vale la pena diventare i propri agenti di viaggio e organizzare tutto da sé.

 

Nell'era dell’a.I (avanti Internet), quei giorni bui in cui tutto ciò che avreste potuto desiderare di conoscere non era affatto a soli pochi clic di distanza, rivolgersi a un'agenzia era l'unico modo per organizzare una vacanza sugli sci evitando tensioni muscolari dovute allo stress accumulatosi durante il processo. Ma oggi è assolutamente possibile organizzare delle vacanze sciistiche fai da te. Certo, non avrete un agente ad aiutarvi con tutte le attività dei primi giorni (noleggio di attrezzature, trasferimenti, pass per gli ascensori), ma di certo avrete:

  • Flessibilità
  • Libertà
  • Una vacanza personalizzata per voi e i vostri amici o la vostra famiglia
  • L'opzione di prenotare voli economici in qualsiasi momento e scegliere un resort in seguito, in base alle migliori condizioni
  • La soddisfazione compiaciuta di ogni lavoro fai-da-te completato con successo

Se l’idea continua a scoraggiarvi, non vi preoccupate: una volta seduti a fare ricerche, tutto andrà per il meglio. E per darvi aiuto con l’immaginazione, abbiamo creato una lista di possibili vacanze sciistiche che potrete organizzare facilmente atterrando in una delle nostre migliori destinazioni per l’inverno tra la neve. Non si tratta di una lista esaustiva: le destinazioni perfette per lo sci sono tantissime rispetto a quelle che abbiamo scelto. Selezionare il resort migliore per le vostre esigenze toccherà a voi, ma nel frattempo, date un’occhiata a queste fantastiche opzioni.

Volate a Basilea e Sciate a Grindelwald

Stazione sciistica di Grindelwald

A chi è indicato?

 

Grindelwald è una stazione sciistica perfetta da ogni punto di vista. Ci sono 16 piste facili, 24 intermedie e 15 piste nere. Jungfrau è perfetto per gli sciatori intermedi, con oltre 200 km di piste meravigliose adatte a questo livello. Le piste superano i 2.500 metri, quindi è improbabile che avrete problemi per mancanza di neve. Il sistema di ascensori e di treni è eccezionale e c'è molto da fare anche per i non sciatori. Per quanto riguarda lo scenario, è semplicemente incredibile.

 

È costoso?

 

Sì. Il luogo è grandioso e la grandiosità non costa poco. Ma se siete abituati a sciare e fare snowboard, saprete che si tratta di attività non certo economiche. Cercate e prenotate online un alloggio: avrete molte opzioni economiche a disposizione. Consigliamo di scegliere appartamenti con angoli cottura, così che possiate risparmiare sui ristoranti. Se non avete con voi l’attrezzatura, potrete noleggiarla in molti luoghi nel Grindelwald. Ancora una volta, vi consigliamo di darci un’occhiata e di prenotarle prima della partenza (alcuni centri di noleggio offrono sconti sulle prenotazioni online). Uno skipass di cinque giorni costerà all’incirca 245 € se avete più di 20 anni e 190 € se avete un’età compresa tra i 16 e i 20. I minori di 16 anni riceveranno un pass di 5 giorni per circa 120 €.

 

Com’è l’après-ski?

 

È vivace, con una buona selezione di bar e club tra cui scegliere. Avrete la possibilità di scegliere tra attività più rilassanti o serate di balli protratte fino a tarda serata (se ne avrete la forza).

 

Come ci si arriva?

 

Il trasporto pubblico vi porterà lì in 3,5 ore. Prendete l'autobus SNCF (Linea 50) dall'aeroporto alla Bahnhof di Basilea. Da lì, prendete il treno ICE Intercity per Interlaken OST, quindi cambiate per il treno Grindelwald. Potrebbe essere necessario prendere un taxi per raggiungere il vostro alloggio. Se noleggerete un'auto dall'aeroporto di Basilea, il tragitto richiederà due ore.

Volate a Milano Bergamo e sciate a Livigno.

Sciare a Livigno

A chi è indicato?

 

Livigno è una delle stazioni sciistiche più difficili da raggiungere in Europa. Sarà necessario un lungo viaggio da Bergamo (un ricordo che mi è rimasto impresso dalla mia ultima visita, troppi anni fa). Ci vorranno quasi quattro ore di auto, ma se avrete una vacanza di una settimana da dedicare allo sci e allo snowboard, ne vale la pena. Oltre a 112 piste singole per tutti i livelli, la località vanta due enormi snowpark e una zona freestyle, il sogno di ogni snowboarder. La sua posizione, inoltre, garantisce condizioni praticamente ottimali di neve, con nevicate regolari per della neve fresca.

 

È costoso?

 

Non è poi così male! Livigno è un resort duty-free, il che sicuramente aiuta. Potrete avere pizze per 8 € e birre per 2,50 €. Se viaggerete in famiglia, potete pranzare tutti comodamente in montagna per meno di 40 €. Anche le sistemazioni non sono eccessivamente proibitive. Vi basterà dare un’occhiata online: potrete trovare appartamenti con angolo cottura che possono ospitare quattro/cinque persone in piena stagione a partire da 6/700 €.

 

Gli skipass costano 223,50 € per sei giorni in alta stagione (153 € per bambini da 8 a 15 anni). Se volete noleggiare l'attrezzatura, potrete pagare dai 60 ai 90 € per sei giorni, a seconda dell’attrezzatura richiesta. Fate delle ricerche online e tenete gli occhi aperti per gli sconti. E ve lo ripetiamo: prenotate prima della partenza.

 

Com’è l’après-ski?

 

Ottimo. Dato che la località non è particolarmente costosa e, grazie ai suoi fantastici snowpark, il resort è una calamita per studenti e giovani snowboarder (sciatori, non spaventatevi: molte delle piste sono dedicate esclusivamente a voi!) La demografia giovane del posto, oltre alla mancanza di tasse, vi garantiscono che troverete sempre delle feste in atto.

 

Come ci si arriva?

 

Come abbiamo detto, sarà necessario partire da Bergamo e viaggiare per quattro ore in auto. Potete noleggiare un'auto e guidare, oppure potrete prendere un bus navetta che porta le persone da Milano Bergamo direttamente alle piste per soli 45 €.

Volate a Grenoble e sciate a Méribel

Montagne di Méribel

A chi è indicato?

 

Méribel è un gioiello nel mezzo dell'incredibile area sciistica di Trois Vallées. Con le piste di Méribel e quelle di Courchevel, La Tania e Val Thorens, avrete qui una delle aree sciistiche collegate più grandi al mondo. Solo a Méribel avrete 9 piste nere, 24 rosse, 34 blu e 10 verdi, servite da 61 impianti di risalita per lo più moderni. Insomma, la località è indicata a tutti. Qui troverete anche una panetteria che vende i più incredibili cornetti alle mandorle che abbia mai mangiato, fattore che dovrebbe avere un certo peso nella vostra decisione.

 

Se con voi ci saranno non sciatori, sappiate che avrete un centro benessere, una pista di pattinaggio, una piscina, un cinema, una pista da bowling e numerosi bar e ristoranti per tenervi occupati.

 

È costoso?

 

Non è super economico, ma è decisamente fattibile. Il vin brulé (vin chaud) costa in media 4 € e un caffè al mattino costerà circa 3 €. I ristoranti offrono menu fissi di tre portate per circa 40 € e le pizze costano più o meno una decina di euro. Se sarete felici di rinunciare al servizio in camera e alle colazioni a buffet al mattino, gli appartamenti con cucina sono un’opzione da tenere in conto perché decisamente più economici. 

 

Gli skipass per adulti per sei giorni in alta stagione costano 239 € per le piste di Meribel e 289 € per l'accesso all'intera area di Trois Vallées (i pass per i bambini, di età pari o inferiore a 12 anni, sono rispettivamente  di 194 e 234 €).

 

Com’è l’après-ski?

 

È davvero bello a Méribel. Ovviamente potrete anche rilassarvi: non avrete problemi a trovare il luogo perfetto per una cena e un bicchiere di vino prima di tornare presto nelle vostre stanze. Per chi cerca del vero e proprio divertimento, tuttavia, sappiate che dovrete assolutamente recarvi al The Ronnie (The Rond Point) subito dopo aver solcato le piste. Inoltre, troverete un sacco di altri bar, pub e club per mantenervi in allenamento.

 

 

Come ci si arriva?

 

Se raggiungerete il resort in macchina, ci vorrà circa un’ora e mezzo da Grenoble. Se preferite utilizzare i mezzi pubblici, ci sono autobus che collegano Grenoble a Moutiers e da lì potrete prendere un altro autobus o treno per Méribel. Potrete acquistare i biglietti per i mezzi direttamente in aeroporto.

Volate a Salisburgo e sciate a Kitzbuhel

Kitzbuhel

A chi è indicato?

 

È ottimo per tutti. Ci sono 170 km di piste di varia difficoltà, impianti di risalita e funivie perfetto e lo "Streif", la pista da sci più famosa del mondo. La località è stata nominata per tre anni di fila come uno dei migliori resort al mondo da skiresort.info. È qui che ho imparato a fare snowboard, quindi mi sento particolarmente legata a questo posto.

 

Ci sono 13 piste nere, 25 rosse e 22 blu, e ci sono buoni collegamenti disponibili per le piste nell'area più ampia, se avrete voglia di cambiare. Provate anche il fantastico percorso "Ski Safari" di 35 km.

 

È costoso?

 

Sì. Camminerete tra molti negozi di stilisti che vendono pellicce e vestiti follemente costosi, ma non fatevi intimidire. Potrete godervi una vacanza in questa località anche con un budget ragionevole, dovrete solo trovare una sistemazione. I supermercati sono abbastanza buoni se vorrete fare la spesa per il vostro pranzo così da portarlo in montagna con voi. Se avrete una cucina, sarà ancora più comodo.

 

 

Com’è l’après-ski?

 

È sempre vivace, soprattutto nei fine settimana. Ci sono molti pub tra cui scegliere, ma per quelli di voi che hanno bisogno di un consiglio: il Londoner è esattamente il locale adatto per fare le ore piccole. Ma non dovrete necessariamente trascorrere delle serate folli: ci sono un sacco di splendidi caffè e sale da tè dove potrete assaporare le migliori torte di sempre e indulgere in gluhwein o cioccolata calda.

 

Come ci si arriva?

 

Da Salisburgo e non potrebbe essere più facile. Il resort è a circa un'ora di distanza (il che lo rende perfetto per brevi gite sciistiche) e ci sono bus navetta (che vi porteranno dritti al vostro alloggio) qualora non vogliate noleggiare un'auto. I trasferimenti condivisi costeranno circa 30 €, a seconda del numero di persone (date un’occhiata online).

Volate a Torino e sciate a Cervinia

Intaglio a Cervinia

A chi è indicato?

 

La Valle d'Aosta nel nord Italia è fantastica per tutti, anche per coloro a cui non piacciono gli sport invernali. È semplicemente stupenda. Per gli sciatori e gli snowboarder, tuttavia, è un grande parco giochi. E la parte migliore del parco giochi deve essere Cervinia, un fantastico resort ai piedi del Cervino. Si tratta di una struttura eccezionale per principianti e sciatori intermedi che vogliono acquisire un po' di sicurezza: le piste sono lunghe e incantevoli con una pendenza abbastanza facile, quindi potrete divertirvi un sacco. Inoltre, la località offre condizioni quasi sempre perfette.

 

Il resort non è altrettanto entusiasmante per gli esperti, ma le incredibili piste di Zermatt in Svizzera sono collegate a Cervinia: dovrete solo fare attenzione a controllare orari e condizioni meteo, perché i collegamenti potrebbero esser chiusi e sarete quindi costretti a rimanere in Svizzera per una notte!

 

 

È costoso?

 

Non è poi così male. È un po' più costoso di Livigno, certamente, ma tenete in considerazione anche il tempo necessario per raggiungere Livigno: Cervinia si trova solo a un’ora e mezzo di distanza dall’aeroporto di Torino. Gli alloggi sono leggermente più costosi della media, ma pur sempre ragionevoli. Potrete anche trovare ottime offerte per appartamenti con cucina. Il prezzo del cibo è buono e non dovrete dare fondo al conto in banca se mangerete il vostro pranzo in montagna. Potrete avere piatti abbondanti a base di pasta e pizza per meno di 10 €.

 

Gli skipass per sei giorni in alta stagione vi faranno scendere il conto in banca di 222 € per adulti, 196 € per ragazzi e 155,50 € per bambini. Se noleggiate l'attrezzatura, il costo sarà di circa 60 € per i sei giorni, a seconda di dove andrete e di cosa volete noleggiare.

 

Com’è l’après-ski?

 

È davvero bello a Cervinia. Non è un posto dove troverete rave che durano una notte intera, 

ma troverete una festa se la cercate. Thistles Pub è un luogo vivace, soprattutto nei fine settimana e le bevande non costano troppo (Durante l’happy hour dalle 17:00 alle 18:00, pagherete due drink al prezzo di uno).

 

Come ci si arriva?

 

Da Torino e basterà solo un’ora e mezzo per raggiungerla (se avrete noleggiato un’auto). Quindi, è la scelta migliore per le pause brevi. Con i trasporti pubblici ci vorranno più di 3 ore, rendendo il tragitto più scomodo. Ci sono trasferimenti privati che vi costeranno un po’ di più, ma vi porteranno direttamente al resort. Se siete in gruppo, potrebbe valer la pena noleggiare un trasferimento privato in taxi.

 

 

Prenotate il vostro volo oggi stesso!

 

- Dee Murray