Consigli sugli Aeroporti da Non Perdere

Alzi la mano chi pensa che il tempo trascorso in aeroporto sia la cosa migliore di ogni vacanza. No? Nessuno?   Siamo d’accordo con voi.

 

Gli aeroporti sono un po’ il male necessario se ci si vuole spostare da A a B. Ma non devono necessariamente essere un totale incubo.

 

Seguite i consigli e trucchi che alcuni dei principali blogger di viaggio del mondo ci hanno suggerito così che, la prossima volta che vi recherete in aeroporto, potrete rilassarvi…

Comprate un biglietto con Fast Track

Il mio miglior trucco per viaggiare velocemente in un aeroporto affollato è acquistare un biglietto con Fast Track. Questi pass sono offerti sulla maggior parte dei siti web degli aeroporti.

 

Se comprate il pass in anticipo potete ottenerlo a meno di cinque euro, una cifra piccola rispetto al vantaggio che otterrete! Passerete tutte le code di sicurezza e arriverete alle partenze in pochi minuti.

 

La maggior parte delle persone con Fast Track sono viaggiatori esperti e quindi non si hanno passeggeri che rallentano la coda con liquidi in borsa e spiccioli in tasca.

 

È ottimo per chi è di fretta e detesta le code lunghe, per chi viaggia con bambini, o semplicemente per chi vuole iniziare la propria vacanza con stile (senza dover andare in bancarotta!).

 

Suggerimento di Monica da The Travel Hack

Limitatevi al minimo

Se c’è una cosa che ho imparato negli ultimi dieci anni spesi a viaggiare per il mondo, è che i viaggiatori non usano la maggior parte delle cose che si portano dietro.

 

La prossima volta che viaggiate, cercate di portare con voi solo un bagaglio a mano.

 

Ciò consentirà di risparmiare tempo (al momento del check-in, così come quando si lascia l’aeroporto) e denaro (per il bagaglio da stiva, a condizione che il bagaglio a mano sia conforme alle dimensioni e al peso della compagnia aerea).

 

Aiuterà anche a preservare la vostra sanità mentale, poiché non avrete troppi oggetti da custodire, né durante il viaggio né quando arrivate a destinazione: una borsa leggera vi farà sentire più leggeri, in tutti i sensi.

 

Suggerimento di Robert da Leave Your Daily Hell

Portatevi una borraccia d’acqua

Sono ormai cinque anni che lavoro come blogger di viaggi professionista, quindi anch’io ho speso un sacco di tempo negli aeroporti. Se volete esplorare il mondo, non potete evitarlo.

 

Un semplice trucco che ho usato per migliorare l’esperienza è quello di mettere in valigia una bottiglia d’acqua vuota. Una volta superati i controlli di sicurezza, basta riempirla in una fontana e portarla sull’aereo.

 

Ciò consente di evitare l’acquisto delle costose bottigliette d’acqua ai terminal. Rimanere idratato mentre sono in transito è molto importante per mantenermi in salute e di buon umore durante il viaggio, inoltre credo che sia d’aiuto anche per il jet lag!

 

Suggerimento di Matthew da Expert Vagabond

Informatevi

Dopo un lungo viaggio, gli aeroporti stranieri possono sopraffarvi. Conoscete già il modo migliore per raggiungere la città o il vostro alloggio dall’aeroporto?

 

In molti aeroporti, i tassisti non ufficiali si aggirano intorno alla ricerca di clienti, e prendere un taxi con loro potrebbe essere troppo caro o, peggio, non sicuro.

 

O se avete una lunga sosta, sapete quali servizi sono disponibili (camere giornaliere o pass economici per la lounge dell’aeroporto?) Infine, se avete poco tempo tra i voli in coincidenza (non pianifico mai una sosta minore di 90 minuti), sapete quali sono le vostre opzioni nel caso perdiate la vostra coincidenza?

 

Non aspettate fino all’ultimo minuto per scoprire tutte queste informazioni; effettuate alcune ricerche (la maggior parte delle quali può essere effettuata tramite il sito web dell’aeroporto) in anticipo.

 

Suggerimento di Nora da The Professional Hobo

Prendete la coda a sinistra

Trovo che la maggior parte dei miei consigli aeroportuali, che sono quasi tutti dettati dal buon senso, ruotano attorno al risparmio di tempo.

 

Ho imparato che è una buona idea scegliere il checkpoint di sicurezza più lontano a sinistra perché le persone destrorse (che di solito sono la maggioranza) tendono ad andare prima a destra.

 

Non sono sicuro che sia sempre così, ma vale la pena dedicare un minuto per valutare la situazione. La maggior parte delle persone segue la folla ma se fate un passo indietro, a volte potrete notare l’opportunità di unirvi a una coda molto più breve.

 

Suggerimento di James da The Savvy Backpacker

Scaricate l’App

Se non avete ancora l’applicazione, scaricatela ora. Troverete le tariffe più basse per le date da voi scelte, avrete aggiornamenti ovunque voi siate e otterrete il vostro biglietto elettronico direttamente sul vostro cellulare.

Arrotolate, non piegate

Quando prepariamo un viaggio, noi siamo grandi fan dell’arrotolamento dei vestiti. Invece di piegarli, li arrotoliamo in piccoli rotolini ordinati.

 

In questo modo evitiamo troppe rughe e anche tessuti fragili come la seta non soffrono troppo a essere infilati in una valigia, indipendentemente dalle dimensioni della valigia.

 

Suggerimento di Anna da 12 hrs

Portatevi un cambio nel bagaglio a mano

È sempre una buona idea portare un cambio di vestiti nel bagaglio a mano, poiché non si sa mai se il vostro bagaglio a stiva scomparirà al momento dell’arrivo.

 

È ciò che è successo a me, e avere un cambio mi ha salvato la vita dopo un volo molto lungo. È anche utile avere la propria borsa di plastica con cerniera e tutti gli articoli da toeletta organizzati invece di dover disimballare e imballare tutto dal bagaglio a mano alla sicurezza.

 

Suggerimento di Paul da TravMonkey

Indossate uno strato in più a bordo

Se avete un volo di mattina presto, preparatevi per il momento in cui atterrerete portandovi una felpa in più o una sciarpa. Ciò vi permetterà inoltre di rimanere al caldo quando sarà accesa l’aria condizionata durante il volo.

 

Se volate con bambini piccoli, portatevi una coperta leggera per farli stare comodi e caldi durante il volo così che possano addormentarsi.

Scegliete voli fuori dagli orari di punta

Un buon consiglio se viaggiate da soli è scegliere il momento più impopolare per volare su una tratta in particolare (fate una ricerca prima di partire, ma secondo la mia esperienza, di solito il volo più impopolare è di sera tardi di martedì) e poi selezionate il vostro posto online il più tardi possibile.

 

In questo modo avrete la possibilità di prenotare il vostro posto su una fila vuota, il che significa che potrete stare comodi quanto volete e persino sdraiarvi sui tre posti vuoti per l’intero volo se lo desiderate!

 

Suggerimento di Becky da Global Grasshopper

Utilizzate i bancomat aeroportuali per la valuta locale

Invece di andare in un ufficio di cambio valuta, utilizzate i bancomat locati non appena siate atterrati così da poter avere la valuta nazionale. Gli uffici di cambio aggiungono le proprie tasse sui tassi di cambio, il che a volte potrebbe costare anche troppo.

Scattate una foto al lotto in cui avete parcheggiato la vostra macchina

Prima di partire per quella vacanza di due settimane, evitate lo shock di un’amnesia totale sul posto in cui avete parcheggiato la macchina e scattate una foto al vostro parcheggio in aeroporto prima di partire.

 

Sapere di essere nella sezione F al livello 2 vi farà risparmiare tempo e fatica non appena fuori dall’aereo, quando, appesantiti dai bagagli, l’unica cosa che desidererete sarà tornare a casa il più velocemente possibile.

Caricate il vostro cellulare in modalità aereo

Quando la batteria del vostro telefono è pericolosamente bassa e sapete che avete solo pochi minuti per caricarla in una presa di corrente, potete accelerare i tempi di ricarica passando alla modalità aereo nelle impostazioni del telefono.

 

Ciò disabiliterà tutte le onde radio wireless all’interno (non potrete ricevere chiamate o andare online) evitando quindi di rallentare la carica per via di tutti i processi che si svolgono nel background del vostro cellulare.

 

Il vostro telefono si caricherà un po’ più velocemente e avrete più energia di quella che otterreste caricando il telefono con le usuali impostazioni.